Il grasso da tagliare [Alceste]

La novella del grasso Matteo Dopo la morte di Carlo Azeglio Ciampi, l’unico politico che abbia pronunciato una frase degna di una mia (modesta) approvazione è Matteo Salvini: “Al di là del cordoglio … è stato uno dei traditori dell’Italia e degli Italiani … al pari di Napolitano e Prodi come gli altri si porta sulla coscienza il disastro … sulle spalle di 50 milioni italiani … Politicamente … Continua a leggere

Roma, il cinque stelle e la politica dell’inganno di Eugenio Orso

Siamo lontanissimi, oggi, dal filosofo Aristotele, che concepì per primo la politica come l’arte di amministrazione della Polis, cui tutti partecipano per conseguire il bene collettivo. Siamo lontani anche dal sociologo Max Weber, che considerava sovrano il potere politico, capace di mettere in soggezione il cruciale potere economico, basato sul possesso delle risorse materiali. Secondo il giurista Carl Schmitt, la … Continua a leggere