Il 2016 ci porterà un governo-troika? Orribile anno a tutti di Eugenio Orso

Ripiegando sulle questioni interne e su quelle europee, senza considerare il terribile rischio di guerra che si avvicina a noi, non può essere sfuggito ai più lo “scontro” fra l’europa con la e minuscola, quella dell’unione monetaria e finanziaria a strozzo, e il governo italiano Padoan-Renzi, che pur è suo tributario. I media, anche questa volta, hanno fatto il loro … Continua a leggere

Bravo Donald! Bravo Vladimir! Una speranza per evitare la guerra mondiale di Eugenio Orso

Ecco fatto. Ora abbiamo qualche speranza che la benefica tendenza isolazionista – ossia farsi di più i cazzi propri e meno quelli degli altri, per essere diretti – ritorni negli Usa dopo decenni di superpower o lonely superpower. Isolazionismo vorrebbe dire minore ingerenza nelle vicende di altri paesi, minor rischio di guerra mondiale, migliori rapporti con la Russia. La speranza … Continua a leggere

Lotta, vile maschio, dove vai? [Alceste]

Come cambiare le cose? Leggi d’iniziativa popolare? Se ne strafottono (parlo del potere). Referendum? Idem come sopra (qui a strafottersene sono pure gli italioti, ormai, stremati da decenni di prese in giro e scemenze pannelliane). Elezioni? Lo ammetto, le elezioni potrebbero cambiar qualcosa. Se non fossero truccate, aggiungo. Truccate a rigorosa norma di legge. Basti l’esempio delle elezioni francesi. Col … Continua a leggere

Il vero ruolo del cinque stelle di Eugenio Orso

C’è un partito, presente in parlamento, i cui rappresentanti – compresi gli espulsi e quelli che se ne sono andati – sono stati eletti con legge incostituzionale (quisquiglie già dimenticate), un partito che si spaccia per movimento, ovviamente duro e puro di popolo, e ogni tanto, per confondere le acque e distinguersi, fa una giornata di cagnara in aula, senza … Continua a leggere

Arabia Saudita esce allo scoperto: “Coalizione islamica per battere l’Isis” [Tgcom24]

Una coalizione guidata dai petrodollari sauditi per contrastare l’azione russa in Siria e fronteggiare l’Iran. L’Arabia saudita si muove allo scoperto, con la scusa della “coalizione contro il terrorismo”. In verità, sappiamo che questa adunata sunnita-wahabita è per il terrorismo e proteggerà, o almeno ignorerà, lo stato islamico. Ogni azione sarà diretta contro i predetti obbiettivi – Russia, Iran, più … Continua a leggere

Elezioni, controriforme e controrivoluzioni di Eugenio Orso

Già ai tempi di Ezra Loomis Pound – poeta nordamericano che ha combattuto, con i suoi scritti e la sua esperienza esistenziale, il crescente strapotere finanziario – democrazia significava dominio delle élite usurocratiche, identificate con i grandi “cravattari”, cioè i prestatori di denaro a strozzo. Oggi più che mai la democrazia unita al liberismo, ossia la democrazia liberale, sancisce il dominio, … Continua a leggere

Il fronte atlantista della troika contro il Front National di Eugenio Orso

Breve velina, questa. Come da me predetto il Front National francese non ha potuto conquistare neppure una delle tredici regioni d’oltralpe. Nel ballottaggio di oggi i meccanismi basati sulla paura e sulla menzogna, messi in atto dagli euroservi filo-atlantisti, hanno funzionato fin troppo bene. C’era da aspettarselo (e infatti almeno io me lo aspettavo). Anche queste elezioni, come le precedenti … Continua a leggere

Io sto con l’Isis, Meglio Renzi di Putin: Massimo Fini alla frutta di Eugenio Orso

C’era una volta un giornalista e scrittore che avversava il sistema, andava contro corrente e fustigava la politica italiana, che notoriamente è al servizio dell’atlantismo e delle eurocrazie, non del popolo. Aveva persino creato un suo movimento, chiamato Movimento Zero, che non ha avuto gran successo ed è morto da tempo, ma ha affiancato il cinque stelle nei primi V-Day … Continua a leggere

Donald Trump for President! Viva Donald Trump! di Eugenio Orso

Speriamo che sia questo candidato repubblicano, rozzo e bistrattato, sbrigativo e ricco da fare schifo, con il suo patrimonio di 4 miliardi di dollari (fonte Forbes), il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America. Dirò di più: eletto con ampio margine! L’affermazione precedente potrebbe lasciar supporre che sono impazzito, oppure che bevuto, ma io bevo pochissimo alcol e cerco di mantenermi … Continua a leggere

Guerra civile in Francia? La paventa Valls di Eugenio Orso

Attendendo i ballottaggi di domenica prossima per le regionali in Francia, governo e socialistoidi euroservi fanno di tutto per spaventare i francesi, astenutisi in buon numero al primo turno, in modo che vadano a votare numerosi al secondo contro il Front National. Costoro agitano il pericolo “estrema destra”, non tanto e non soltanto per recuperare terreno e conquistare qualche regione … Continua a leggere