Complotti e complottisti, incapaci e servitori di Eugenio Orso

Un mio corrispondente di Sistiana-Visogliano, amena località in provincia di Trieste, mi ha inviato una mail avente per oggetto i complotti e i complottisti. Di seguito il testo: Ecco qua, espresso in buon italiano e quindi non da me, il mio pensiero sui complotti. Qua il riferimento è locale. Nel mio pensare però, si estende a livello globale. << È … Continua a leggere

Albe dorate, albe tragiche e altri albori di Eugenio Orso

Premessa I liberaldemocratici tutti, i sinceri democratici politicamente corretti, i progressisti e i riformisti, le sinistre ormai quasi completamente asservite a neocapitalismo, finanza internazionalizzata ed Eurotower, da tempo agitano lo spettro di un rigurgito nazifascista in Europa, spingendosi con piglio propagandistico ben oltre il pericolo della diffusione di un semplice ”euroscetticismo” e lo spauracchio populista che minaccia, in situazioni di … Continua a leggere

Job Act: Renzi prepara l’attacco finale al lavoro di Eugenio Orso

I suoi padroni gongoleranno. I crucchi che contemplano esclusivamente il loro interesse – altro che Europa dei popoli! – gli diranno “Wunderbar, kleine italienische”, ossia meraviglioso, piccolo italiano! Sottinteso servo italiano. Insomma, le oligarchie tutte, del denaro, della finanza e dell’eurozona plaudiranno. Chi? Ma naturalmente lui, il pericoloso buffone emergente della sub-politica nazionale, all’anagrafe Matteo Renzi, esternante durante l’inaugurazione, nella … Continua a leggere