Marchionne qui in Italia è in buona compagnia di Eugenio Orso

A questo punto le mezze parole, le ipocrisie, le parafrasi e tutto l’impianto letterario-sintattico-lessicale del “voglio ma non posso” dirlo con chiarezza non regge più. Marchionne non è altro che un bieco sfruttatore globalista, uno spietato contractor ad alto livello e uno schiavista lasciato libero di agire, in questo paese e in altri, da governicchi asserviti agli agenti storici di … Continua a leggere

Conflitti e Strategie: un blog filocapitalista mascherato di Eugenio Orso

Questo intervento mi attirerà sicuramente alcuni strali, ma non importa, certe cose si devono dire chiaramente e certi alternativi posticci devono essere smascherati una volta e per tutte. Qual è la situazione in Italia dell’informazione cosiddetta alternativa, fuori dei circuiti ufficiali, che opera attraverso internet e potenzialmente può raggiungere chiunque? Non è certo rosea, si potrebbe rispondere, ma qualcosa pur … Continua a leggere

Come si arriverà al giorno … di Paolo Barnard [da ComeDonChisciotte]

Presento un elaborato dai contenuti molto crudi, persino drammatici, dell’ex giornalista di Report Paolo Barnard, pubblicato di recente da ComeDonChisciotte. A seguire un mio commento critico.       COME SI ARRIVERA’ AL GIORNO… DI PAOLO BARNARDpaolobarnard.info Aggionamento al Più Grande Crimine 5 Come si arriverà al giorno in cui un commando di tre persone attende Mario Draghi all’uscita della … Continua a leggere

Roma 14 dicembre 2010: insurrezione? di Eugenio Orso

Roma 14 dicembre 2010: insurrezione? di Eugenio Orso   Ore 20.00 del 14 dicembre, telefono dalla stazione delle corriere di Trieste ad un compagno di Roma del laboratorio di Comunismo e Comunità. Gli chiedo: come sta andando, da voi, a Roma? Lui mi risponde: Eugé, qui è un macello! Piazza del popolo, piazzale Flaminio, una parte del cuore della città … Continua a leggere

Buoni e cattivi nel futuro scontro sociale in Italia: I buoni [terzo e ultimo capitolo] di Eugenio Orso

I buoni nel futuro scontro sociale in Italia   Nell’individuazione degli amici e dei nemici sul piano sociale e politico, in questa sede provocatoriamente definiti “buoni” e “cattivi”, è necessario precisare che il Nemico Principale nella dimensione sociale è e rimane la Global class, in qualità di agente del capitalismo contemporaneo, ed in quella politica è rappresentato dalla cosiddetta liberaldemocrazia, … Continua a leggere

Buoni e cattivi nel futuro scontro sociale in Italia: I cattivi [capitolo secondo] di Eugenio Orso

I cattivi nel futuro scontro sociale in Italia   Dopo l’uscita di scena di Berlusconi, i guasti provocati nella società italiana dal berlusconismo e dal regionalismo tribalistico leghista continueranno, seppure presumibilmente in misura decrescente nel tempo, e quei gruppi sociali che effettivamente hanno sostenuto per oltre un quindicennio Berlusconi e/o Bossi, sosteranno chiunque in futuro, pur di poter mantenere indefinitamente … Continua a leggere

Buoni e cattivi nel futuro scontro sociale in Italia: Le sette piaghe d’Italia [capitolo primo] di Eugenio Orso

Pubblico il primo capitolo di un mio breve saggio nel quale tratto la delicata questione dei “buoni” e dei “cattivi” nello scontro sociale [e politico] che in futuro potrà sconvolgere l’Italia. Seguiranno gli altri due capitoli.         Le sette piaghe d’Italia   Disoccupazione, sotto-occupazione e precarietà diffusa indotte dalle nuove dinamiche capitalistiche, bolla del debito pubblico che … Continua a leggere

Come volevasi dimostrare … dal blog Kerans

Riprendo l’ultimo post comparso sul blog Kerans, scritto da un blogger che conosco personalmente e con il quale sono quotidianamente in contatto, perché il post in questione riguarda la questione sociale e del lavoro, che in questo paese passa costantemente in secondo piano, surclassata com’è nell’”informazione” dai bunga-bunga, dalle rivelazioni di Wikileaks sulle malefatte del clown Berlusconi, da fatti di … Continua a leggere