Tutele crescenti, se riesci a sopravvivere! di Eugenio Orso

C’è una robusta dose di darwinismo sociale insita nella precarietà del lavoro ed esistenziale. Che sopravvivano i più adattabili, scordandosi le illusioni di emancipazione e benessere del passato! L’habitat neocapitalistico, per le classi dominate e disintegrate culturalmente è decisamente ostile e lo diventa ogni giorno di più. La pianificazione del vecchio “mondo amministrativo”, cioè del capitalismo del secondo millennio, non … Continua a leggere

Stato-canaglia neonazi associato all’unione di Eugenio Orso

E’ cosa fatta l’associazione dell’ukraina all’unione europide. Lo stato-canaglia di Poroschenko e Jacenjuk – che ha come “mission” affidatagli dalla nato quella di provocare la Russia, trascinandola nel conflitto – ora può fare trepidante anticamera per entrare definitivamente nella ue. Il parlamento europeo proprio oggi, 16 di settembre, ha “suggellato le nozze” con ampia maggioranza, corrispondente a ben 535 voti … Continua a leggere

I ladri del pd e le multe di Eugenio Orso

Come si fa pagare il conto presentato dai padroni alla popolazione? In molti modi. Si possono ridurre i posti letto negli ospedali, fregandosene delle conseguenze e della sorte dei malati, oppure congelare per un decennio gli aumenti ai dipendenti pubblici. Ancor peggio, si possono vendere le municipalizzate e fare un regalo agli squali privati, in termini di gestione dei trasporti, … Continua a leggere

Si avvicina il momento di lasciare per Renzi il clown di Eugenio Orso

Alcune notizie d’agenzia di poche righe, altrettanti segnali che per Matteo Renzi sta arrivando il momento di lasciare. Non finirà come Berlusconi nel 2011, magari avrà il contentino, l’ambito premio elitista per aver continuato la demolizione dell’Italia, ma anche lui dovrà sgomberare e dimenticarsi la poltrona di presidente del consiglio. E’ probabile che Renzi lo sappia già, forse lo sa … Continua a leggere

Ottanta euro il mese sì, ma in meno! di Eugenio Orso

Voglio descrivere sommariamente un caso emblematico, ma molto concreto che svela le menzogne di Renzi e dei suoi disgustosi complici piddini, a cominciare da “Debora”, come la chiamano i servilissimi quotidiani del Friuli Venezia Giulia per umanizzarla e renderla digeribile. Fra gli attori protagonisti, niente di meno che Debora Serracchiani, vicesegretaria nazionale del partito euroservo e filo-atlantista, alla quale è … Continua a leggere

Blocco degli stipendi, ma solo per chi non è armato di Eugenio Orso

Blocco degli stipendi della pubblica amministrazione per tutto il 2015. La raccomandata gravida nominata ministro per la pa e la “semplificazione” da Renzi/Napolitano, Marianna Madia, con quella faccetta da piddina cui tutto è dovuto, ha comunicato candidamente che nel 2015 per i lavoratori del settore pubblico non ci sarà un centesimo in più, come del resto tutti ci aspettavamo. State … Continua a leggere

Renzi inizia ad affondare? di Eugenio Orso

Certe cose inducono alla riflessione proprio nel momento in cui accadono. Per analisi particolareggiate, per conferme o smentite ci sarà tempo in seguito. Entriamo nel merito della questione: 1)    Il ministro di maggior peso, principale garante degli interessi dei poteri esterni nel governucolo collaborazionista piddino-renziano, in queste ore si spreca in dichiarazioni sulla politica economica italiana, sulla centralità della riforma … Continua a leggere

Tempo e speranza di Eugenio Orso

Viviamo in un tempo che prelude a grandi rivolgimenti economici, sociali e geopolitici. L’instabilità e il rischio di essere coinvolti in una guerra crescono di giorno in giorno. In Europa orientale, in Medio Oriente e in Africa la guerra è una triste realtà, pur “spezzettata” in un certo numero, crescente, di episodi locali sempre più sanguinosi. Inutile elencarli tutti, certi … Continua a leggere

Pd, Renzi e Mogherini: sostegno alla guerra e ai neonazi ucraini di Eugenio Orso

Dal vertice della nato in Galles, per quanto ci riguarda, è emersa un’incontrovertibile verità: il pd, Renzi e Mrs Pesc Mogherini sostengono servilmente i piani di guerra contro la Russia di usa-alleanza atlantica-unione europide, stanno dalla parte dello stato canaglia ucraino, che si regge sui miliziani neonazi (pravi sektor, guardia nazionale) e approvano le sue azioni di sterminio contro i … Continua a leggere

Che fine faranno i piddini, collaborazionisti delle élite finanziarie? di Eugenio Orso

In attesa di eventi bellici più vasti nei Balcani profondi, o di un’altra esplosione di guerra vicina ai confini d’Europa, da un paio di giorni mi sto ponendo una domanda, piuttosto curiosa. Quale sarà il destino degli euroservi filo-atlantisti italiani, nel prossimo futuro, con la storia che pare rimettersi rapidamente e violentemente in movimento, promettendo guerra, instabilità e colpi di … Continua a leggere